Consiste in un particolare tipo di pavimentazione galleggiante, inserita tra due file di cordoli speciali con bordo esterno lato binario con superficie in gomma antisdrucciolo. Tali cordoli andranno a costituire la superficie di calpestio nella discesa e salita dai treni, apportando un miglioramento assoluto in chiave di sicurezza, (brevetto di proprietà Pregymix). La sopraelevazione è prevista per ogni lato dei marciapiedi, lasciando alla base del cordolo attuale 16 cm di ritiro (vedere sezione allegata). La superficie della nuova pavimentazione comprenderà tre tipologie di pavimenti: cordolo di sicurezza banchina, pavimento standard e pavimento con percorso per disabili visivi.